Seleziona una pagina

Nell’epoca delle e-mail scrivere una lettera e compilare una busta da spedire via posta può risultare difficile per molte persone. Eppure, comunicare per posta ordinaria è ancora molto utile in tanti casi, come quando si tratta di inviare documenti ufficiali oppure di effettuare richieste formali.

Per questo è bene sapere come compilare una busta da spedire, inserendo tutti i dati e le informazioni utili per rendere la propria comunicazione efficace e – perché no – fare anche una bella figura con il destinatario.

Prima di iniziare, bisogna verificare di essersi procurati la busta giusta per l’occasione: nel caso si debba spedire, per esempio, un attestato di fine corso o una report d’affari, il formato migliore della busta è il C5, che misura 229X162 mm, mentre per le tradizionali lettere va bene il formato DL (220X110).

Sulla facciata anteriore della busta bisogna scrivere (nella parte di destra) i dati del destinatario (nome, cognome e indirizzo completo, che comprende numero civico, codice di avviamento postale, città, provincia e Paese).

Nella parte posteriore della lettera, invece, vanno riportati i dati del mittente, in modo che chi la riceve possa capire immediatamente chi gli ha inviato la comunicazione.

A questo punto, per compilare una busta da spedire, non resta che inserire il contenuto che bisogna inviare.
La spedizione, inoltre, può avvenire comodamente anche online.

Per garantire che una busta o un pacco vengano recapitati al destinatario con rapidità ed efficacia, dopo aver scelto il partner giusto al quale affidarsi (come SpediBoss.com, numero uno nelle spedizioni online in Italia e all’estero) è utile dedicare qualche minuto a sistemare proprio le etichette: un accorgimento che può davvero fare la differenza, aiutando chi si occupa della spedizione a gestire il trasporto nella maniera più idonea, facilitando il normale percorso della busta.

Fai il tuo preventivo ora online

Pin It on Pinterest

Share This