Seleziona una pagina

Vuoi sapere come spedire un telefono in Italia e Europa? Ecco alcuni utili consigli per organizzare al meglio la tua spedizione.

Perché spedire un telefono? Da quando è stato inventato, il telefono è diventato uno strumento indispensabile.

A maggior ragione oggi, che ci permette davvero di fare tutto, dalle telefonate ai messaggi, fino all’invio di mail o alla ricerca di un tragitto per spostarci.

Per questo, che si tratti di ragioni di lavoro oppure di fare un regalo speciale a un amico o un parente che abita lontano, può tornare utile sapere come spedire un telefono.

Come fare per spedire un telefono? Parliamo di imballaggio 

Come per ogni tipologia di merce che viene spedita, esistono dei consigli utili ad effettuare una spedizione perfetta.

Anche per i telefoni o smartphone è richiesta innanzitutto una particolare cura nei confronti della preparazione dell’imballaggio, scegliendo non solo quello più idoneo al contenuto, ma anche prendendo le dovute precauzioni affinché l’apparecchio non subisca danni durante il trasporto.

Solitamente i cellulari hanno già una loro custodia, che li protegge da urti e graffi.

Per il trasporto via corriere, tuttavia, questa protezione si rivela insufficiente e pertanto va rafforzata.

Come? Semplicemente avvolgendo la confezione prima in uno strato di pluriball e successivamente nel cartone ondulato e inserendo poi il tutto all’interno di una busta imbottita o di  una scatola di cartone con del materiale antiurto di riempimento.

Questo metodo di preparazione dell’imballaggio assicura un duplice vantaggio: da un lato, infatti, si aumenta la barriera protettiva per salvaguardare il telefono da urti, graffi e sollecitazioni che potrebbero danneggiarlo durante il trasporto; dall’altro, aumentando il volume dell’imballaggio stesso, si riduce il rischio che il pacco venga smarrito.

Come spedire un telefono scegliendo il servizio di spedizione più adatto

Tra le cose che ci sono da sapere per spedire un telefono va annoverata anche la scelta del servizio di spedizione più idoneo.

Per esempio, se si desidera fare un regalo a una persona che vive all’estero bisogna informarsi circa le normative che regolano la spedizione di merce all’interno di quel determinato Paese, nonché capire se quest’ultimo rientra tra le nazioni coperte dal servizio.

Da non dimenticare – trattandosi di apparecchi non solo utili, ma anche solitamente costosi – di optare per un servizio che, come SpediBoss.com, assicura sempre anche il tracking della spedizione, così da poter controllare in ogni momento il percorso del pacco spedito.

Per richiedere maggiori informazioni è possibile inviare una email a info@spediboss.com

Pin It on Pinterest

Share This